Avvia la procedura ->
ISTRUZIONI PER LA PARTE INVITATA

La parte “invitata” al procedimento di mediazione dopo aver ricevuto la comunicazione di avvio del procedimento da ARCADIA CONCILIA SRL, è tenuta a comunicare alla Segreteria Tecnica dell’Organismo tempestivamente e comunque non oltre sette giorni antecedenti l’incontro, la propria adesione compilando  il modulo di accettazione della procedura  che potrà  scaricare dal sito www.arcadiaconcilia.it ( nella sezione modulistica )

Unitamente al modulo di adesione, la parte invitata dovrà inviare all'Organismo di mediazione copia del bonifico di pagamento delle spese di avvio a € 48,80 iva compresa ( per le controversie di valore inferiore ad € 250.000) o € 97,60 iva compresa ( per le controversie di valore superiore ad € 250.000).  

Restano dovute le  indennità di mediazione qualora le parti decidessero di procedere oltre l’incontro preliminare.

Al modulo di accettazione vanno allegati:

L’accettazione, compilata in ogni sua parte e completa di tutta la documentazione sopra richiesta, può essere:

1) inviata a mezzo posta elettronica all’indirizzo info@arcadiaconclia.it

2)depositata/spedita a mezzo di raccomandata A/R ad Arcadia Concilia srl . – Via Aniene 14, int. 7/B  – 00198 Roma -

 

Il pagamento delle spese di avvio può essere effettuato:

a mezzo bonifico bancario intestato a ARCADIA CONCILIA SRL sul conto corrente presso Unipol Banca cod. IBAN: IT76L0312703206000000001249. Causale: Spese di mediazione- Proc. n.° ____(Nominativo parte invitata); 

Mancata adesione alla procedura di Mediazione

Qualora, senza giustificato motivo, la parte chiamata in mediazione non partecipa al procedimento di mediazione, viene condannata dal Giudice al versamento all'entrata del bilancio dello Stato di una somma di importo corrispondente al contributo unificato dovuto per il giudizio (art. 8 co. 4 bis D.Lgs. 28/2010).

La medesima disposizione prevede, inoltre, che “dalla mancata partecipazione senza giustificato motivo al procedimento di mediazione il giudice” possa “desumere argomenti di prova nel successivo giudizio, ai sensi dell’art. 116, secondo comma, c.p.c.

Tempo di esecuzione: 0.064040184020996
Controller: Page
Modelli: DettaglioPagina
Template: page
Numero di query eseguite: 13
Numero di query preparate: 2
Lista tabelle interrogate:
array(1) {
  ["pagine"]=>
  int(13)
}